fbpx

3 min readI 5 giorni di lumen festival 2017

ex-otago lumen festival vicenza 2017
Programma Festival 2017

Le porte si stanno per aprire e verrà rivelata una 5° edizione di Lumen Festival ancora più scintillante.

Il luogo è confermato. Al centro del meraviglioso Giardino Salvi verrà issato il tendone che ospiterà numerosi artisti pronti a farvi ballare nelle notti più luminose dell’anno.

Mercoledì 21 giugno 2017

ex-otago

Ogni sera ad accogliervi ci saranno alcuni dei nomi più interessanti del panorama indie pop ed elettronico. Non solo djs, ma anche produttori e musicisti con sintetizzatori e campionatori. Ad aprire il Festival uno dei gruppi del momento gli Ex-Otago, band genovese, che sicuramente avrete avuto occasione di ascoltare per radio o al concerto del primo maggio. Moderni cantastorie che raccontano la loro vita e la quotidianità del luogo in cui vivono. Saranno anticipati dal nuovo progetto vicentino QALIA, trio electro synth e da YOOP, duo electro che ha pubblicato recentemente il suo primo EP.

Giovedì 22 Giugno 2017

Giovedì gli ospiti principali saranno i NIAGARA, band piemontese con molti lavori alle spalle e tante collaborazioni estere. Alcuni degli artisti che vengono proposti a Lumen Festival sono conosciuti all’estero e possono vantare delle date al di fuori dei confini italiani.  Con loro dal magnolia arrivano i REVO FEVER mentre ad aprire la seconda serata BRUCE HARPER, che dal nostro palco vi faranno ballare con baseline e drum kit.

Venerdì 23 Giugno 2017

DJ RALF (LA TERRA)

Venerdì, terzo giorno del Festival, sarà una serata speciale, una serata che vedrà la partecipazione di HUND music underground movement, dove l’ospite d’onore sarà un dj amatissimo e che non necessita di presentazioni, come DJ RALF. La sua storia e la sua carriera sono lunghe e costellate di infiniti successi. È uno dei nomi più noti in Italia della “musica da ballare” e lo è da oltre 20 anni. Con lui ai piatti i fondatori di HUND, APPARELL, a seguire Dubfluss e PANNI per una notte indimenticabile.

Sabato 24 Giugno 2017

Bruno Belissimo

Sabato Lumen Festival aprirà le porte presto per tenerle aperte fino a notte fonda per la Notte Bianca di Vicenza. Il pomeriggio verrà ospitata una fiera mostra mercato del disco, per appassionati del vinile e feticisti dell’oggetto. La serata proseguirà poi con una selezione di ottimi dj per completarsi con il sound system di PUURPLE, il djset di DAX e il producer dj italo canadese BRUNO BELISSIMO.

Domenica 25 Giugno 2017

Domenica, nonostante le ore piccole fatte la sera prima grazie alla Notte Bianca, l’ultima giornata di Lumen Festival comincerà la mattina con un gustoso brunch (su prenotazione) organizzato da L’Autostop. Il pomeriggio si tingerà di rosa con il dj set di CIPRIA, MUSICADAPINCIO, e poi il live di GIUNGLA, recentemente di ritorno da Austin (USA) per l’SXSW 2017.

Un’ulteriore novità per l’edizione 2017 sarà la varietà di espositori con prodotti handmade, una selezione tra gli hobbisti che utilizzano la loro creatività per produrre oggettistica dal design unico.

Anche quest’anno Lumen Festival ospiterà i food truck, l’offerta è cresciuta ed è aumentata, infatti potrete trovare anche pietanze esotiche, asian, mexican, oltre alle tradizionali selezioni di hamburger gourmet, pietanze vegan e gluten free.

Le installazioni luminose sono poi la cornice che rende il Lumen Festival un evento unico nel suo genere. Installazioni che daranno un tocco di magia a quello che è uno dei parchi più suggestivi di Vicenza e provincia.


Per realizzare tutto questo, cercando sempre di migliorare l’offerta e di stupirvi, abbiamo introdotto un simbolico contributo di 1€ che chiederemo come contributo. Anno dopo anno vengono coinvolti sempre un maggior numero di volontari, aumentano gli sforzi economici per cercare di attuare un’evoluzione e un innovazione continua.

Per andare in contro alle necessità di tutti, il contributo verrà chiesto solo due ore dopo l’apertura dei cancelli (prima l’entrata resterà gratuita), questo permetterà a tutti gli interessati di partecipare e aiuterà il Festival a proporre alla città artisti nuovi e sempre più interessanti.

Questo tipo di scelta economica, condivisa anche con le altre feste rock della città di Vicenza, serve a sostenere progetti culturali, senza dover costringere le associazioni a scendere a compromessi e ad abbassare la scelta artistica proposta. Al Lumen Festival potrete arrivare anche grazie al car sharing di HappyWays.

E poi c’è chi dice che la musica elettronica non viene suonata…