Come buona piattaforma di sperimentazioni, Lumen Festival dedica spazio anche a quelli che saranno i nomi più importanti del panorama futuro. Non si parla solamente di Italia per Emanuela Drei in arte GIUNGLA, cantautrice, autrice, scrittrice e quant’altro in rapida ascesa in questi mesi. GIUNGLA, scritto maiuscolo, è il suo progetto che sta portando in giro per i club nazionali e nei festival internazionali. Un anno ricco di partecipazioni il suo, tra Eurosonic in Olanda, SXSW di Austin, e di recente al Canadian Music Week di Toronto. La sua esperienza solista nasce dopo gli anni trascorsi con Heike Has The Giggles e bassista per gli His Clancynes, un progetto che ha voluto portare sul palco da sola per ampliare quelle che sono le sue esperienze. Il suo live show molto minimale, a contrasto del nome, del sound caotico ed energetico, per quello che lei stessa definisce camo-pop, in quello che è un flusso morbido ma allo stesso tempo furioso di suoni caotici e selvaggi da chitarre, synth e campionatori. La sua performance sarà al Lumen Festival domenica 25 giugno, come conclusione di cinque giorni magnifici.

Segui @Lumenfestival su instagram
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.